Domani, sabato, il maltempo concederà una tregua in tutta Italia, ma le temperature si abbasseranno nuovamente, anche se non come nei giorni scorsi. Tornerà invece a nevicare domenica al centro-sud, anche se le precipitazioni saranno contenute. Sabato sarà una giornata ventosa e fredda per la coda della perturbazione che sta attraversando l'Italia da nord a sud. Ci sarà ovunque bel tempo, con l'eccezione di deboli nevicate al mattino in Calabria.

Il tempo peggiorerà nella notte tra sabato e domenica prima al sud, poi nelle regioni tirreniche. L'aria fredda che accompagna la perturbazione scaverà un'area di bassa pressione nel Tirreno, che per alcuni giorni porterà maltempo al centro-sud. Purtroppo c'è il rischio di nevicate anche nelle zone colpite da sisma dei mesi scorsi. Domenica prevarrà il sereno al nord, mentre al centro-sud sono previste nuvole con piogge sparse e neve sull'Appennino centro-meridionale a quote basse. Solo la mattina sono invece possibili precipitazioni nevose anche nella pianura emiliana. Le temperature saranno in calo in tutta Italia.