Ennesima, terribile tragedia sul ponte di Roana, sull'Altopiano di Asiago, un posto tristemente noto per i suicidi. Poco dopo le 7 del mattino al 112 è arrivata una telefonata da parte di alcuni passanti per segnalare la presenza di un'auto ferma all'imbocco del ponte.

Dopo pochi minuti è giunta sul posto una pattuglia dei carabinieri della stazione di Canove che ha constatato che un uomo, il proprietario del mezzo, si era lanciato nel vuoto.

Secondo quanto poi emerso da ulteriori accertamenti si tratta di un ragazzo di appena 30 anni. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Asiago per il recupero della salma.