I resti di quattro persone sono stati trovati nella cantina di una casa al 158 della Second Avenue del sobborgo di Lansingburgh, a Troy, nel nord dello Stato di New York. Due dei quattro cadaveri sono di bambini, di 8 e 11 anni.

La zona, che si trova lungo il corso dell'Hudson, è considerata tranquilla: la polizia sta gestendo il caso come omicidio multiplo, ma gli inquirenti non hanno fornito ulteriori notizie in merito al fatto che possa essere stata trovata un'arma sul posto.

Non si sa, inoltre, se le 4 vittime facciano parte della stessa famiglia. Alcuni vicini hanno riferito che nella cantina viveva una donna insieme ai figli e al compagno.