Forse non tutti lo sanno, ma le foglie d'ulivo hanno molte proprietà e possono apportare benefici al nostro organismo. Sin dall'antichità l'ulivo è stato molto utilizzato e apprezzato per le sue doti curative, preparando un decotto utile a contrastare febbre e malattie dovute a virus e batteri.

Questo rimedio naturale si comporta come un antibiotico natuale. Le foglie di ulivo hanno dimostrato di essere attive nei confronti di microrganismi patogeni (virus, batteri, funghi, etc) e possono difendere dalle infezioni. Sono inoltre capaci di sostenere il sistema immunitario e di agire positivamente sul sistema cardiovascolare. Altre proprietà delle foglie di ulivo sono l'effetto antiossidante, antinfiammatorio, energizzante e diuretico. Questo rimedio sarebbe anche in grado di prevenire l'osteoporosi, grazie alla presenza di oleuropeina.

Ecco come preparare il decotto di foglie di ulivo: per ogni tazza d'acqua servono 5 grammi di foglie essiccate. Fate bollire le foglie in acqua per qualche minuto, lasciate riposare e stiepidire, quindi filtrate e bevete. In erboristeria, inoltre, si trova la tintura madre di olivo, un estratto fluido già pronto.

PRIMA DI CONSUMARE IL DECOTTO O LA TINTURA MADRE, VERIFICATE DI NON AVERE ALLERGIE O INTOLLERANZE E CHIEDETE CONSIGLIO AL VOSTRO ERBORISTA DI FIDUCIA.

In generale, si può dire che le foglie di ulivo non hanno grandi controindicazioni, a meno che non soffra di pressione bassa. Nel caso in cui si voglia utilizzare questo rimedio naturale, è comunque meglio avvisare il proprio medico, anche perché non si escludono possibili effetti collaterali con farmaci o medicinali che si assumono.

Articoli correlati