Attimi di panico a Catania in pieno centro storico. Intorno alle ore 23 di domenica sera un anziano con disturbi mentali e in preda ai fumi dell'alcol ha attraversato con la sua auto a folle velocità il tratto compreso tra piazza Risorgimento a via Vittorio Emanuele, tagliando piazza Duomo, terminando la sua folle corsa contro una Mercedes posteggiata a pochi metri da piazza San Placido e provocando il ferimento del conducente ancora a bordo. Lungo il trafitto, l'uomo ha investito diverse macchine in sosta.

I poliziotti del commissariato San Cristoforo sono stati fermati da alcuni tassisti che avevano assitito al fuggi fuggi generale della gente: tutti in un primo momento hanno pensato a un attentato di natura terroristica. Il conducente, che ha anche rischiato di essere linciato dalla folla, è stato accompagnato in ospedale e denunciato. La vettura è stata sequestrata.