Una corsia per le anatre a fianco di quella per i ciclisti. Non è follia, e nemmeno l'inizio di un libro per bambini, ma una bella innovazione animalista stampata sui marciapiedi di alcune città inglesi. Come riporta con dovizia di particolari "City Metric", infatti, le anatre avranno uno spazio tutto loro per… circolare beatamente.

Il "Canal & River Trust", che si occupa di preservare più di 2 mila miglia di corsi d'acqua, ha creato dei marciapiedi per uccelli acquatici a Londra, Birmingham e Manchester. Si tratta di un'iniziativa temporanea che fa parte della campagna "Share the Space, Drop your Pace", destinata ad accrescere la sensibilità per la natura.

A Londra le corsie per le anatre sono state dipinte da Dick Vincent; portano l'hashtag #sharethespace (letteralmente "condividi lo spazio") e vi compare impressa la sagoma dell'animale. Questi simpatici bipedi, a dirla tutta, sono terrorizzati dalle biciclette che sfilano velocissime a un palmo di naso dai loro corpicini, ma come inizio in seno al concetto di rispetto animalista, comunque, non c'è male…