Ben 13 assunzioni a tempo determinato su tutto il territorio siciliano per il periodo estivo e cinque a tempo indeterminato al Polo di Unicredit direct di Palermo. È quanto reso noto dalla First Cisl, che parla di primo segnale positivo.

Gabriele Urzì, segretario nazionale First Cisl Gruppo Unicredit, spiega: "Registriamo positivamente l'aumento da dieci a tredici unità di personale a tempo determinato, che saranno assegnante a Pantelleria, Trapani, Capo d'Orlando, Rosolini, Villalba, Taormina, Caltagirone, Lipari, Pozzallo, San Vito Lo Capo, Vittoria, Agrigento e Gela e speriamo che i lavoratori vengano confermati a tempo indeterminato, al fine di dare una boccata di ossigeno alla nostra rete territoriale, non soltanto nel periodo estivo".

Poi conclude: "Le cinque assunzioni a tempo indeterminato (contratto di apprendistato professionalizzante), che scatteranno tra luglio ed agosto e che avremmo preferito fossero fatte in rete, auspichiamo inoltre possano avviare un turnover per i lavoratori della struttura del Direct di Palermo, che da anni lavorano nella struttura e che potrebbero essere di valido supporto in altre aree della Banca".