Un giovane di 20 anni originario del Gambia è morto lo scorso mercoledì all'interno del centro di accoglienza di Piano Torre, a Isnello. La notizia si è appresa soltanto oggi. Il giovane ha accusato un malore in piscina ed è morto poco dopo: inutili i soccorsi da parte degli operatori della struttura e dei sanitari del 118.

Immediatamente è stato lanciato l'allarme al 112 e sul posto sono intervenuti i carabinieri e il medico legale. Al termine dell'ispezione cadaverica la salma è stata riconsegnata e si sono svolti i funerali.