(fonte foto ricetteexpo2015)

Più che una ricetta vera è più corretto parlare di ghiottoneria. Per coloro che amano l'uomo fritto, sodo oppure l'uomo alla cock, non potete perdete questa variante: l'uovo sodo impanato e fritto. 

Una bomba per lo stomaco ma una vera bontà per il palato.

Nonostante la semplicità del procedimento, riuscire a far attaccare la panatura all'uovo sodo è un tantino complicato. Vediamo quindi come fare l'uovo sodo impanato e fritto, alla perfezione. 

INGREDIENTI

  • uova fresche
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b
  • olio per friggere
  • 1 uovo sbattuto

PROCEDIMENTO

Prendere un pentolino con acqua e cuocere le uova. Prendere adesso tre ciotole e mettere rispettivamente: nella prima il pangrattato, nella seconda un uovo sbattuto (con sale e pepe) nella terza un poco di olio. 

Adesso comincia il bello:

Cotto l'uovo sodo, lo si deve sbucciare e iniziare ad immergerlo prima nella ciotola con l'uovo sbattuto. Poi in quella con il pangrattato, ancora dopo nell'olio ed infine ancora nel pangrattato. 

Come avete potuto notare, l'uovo sodo nel pangrattato viene passato almeno due volte, per far aderire bene la panatura.  

Adesso è il momento di friggere: portare a temperatura l'olio ed immergere l'uovo sodo per pochi istanti. giusto il tempo di farlo dorare. Servire con maionese e insalata verde!