Vaccini senza ago anche per bambini e adolescenti, Messina prima città in Europa ad effettuare le somministrazioni. A partire dai 5 anni, dunque, sarà possibile ricevere il vaccino anti-Covid superando la paura della classica iniezione. La nuova iniziativa dell’Ufficio emergenza Covid della Città dello Stretto.

Messina, vaccini senza ago anche a bambini e adolescenti

Proprio la città siciliana, nel mese di luglio dello scorso anno, aveva lanciato i primi vaccini al mondo senza ago. Una modalità che ha riscosso da subito grande successo, con tanti utenti arrivati in Sicilia da ogni parte d’Italia.

Adesso l’Ufficio Covid, guidato dal commissario Alberto Firenze, si prepara a introdurre l’ulteriore novità dei vaccini senza ago anche per bimbi e adolescenti. Messina è la prima città d’Europa ad effettuare le somministrazioni in questo modo.

Sempre a Messina sarà presentata nei prossimi giorni una novità dedicata ai cittadini che vogliono rimanere aggiornati su attività e servizi legati all’emergenza covid: potranno ricevere per email una newsletter settimanale con notizie utili, contenute anche nella recente carta dei servizi.

I numeri del Covid in Sicilia

Nelle scorse ore si è registrato un aumento dei casi di Covid 19 in Sicilia. Secondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute, sono sono stati 7.049 su 39.611 tamponi processati e l’indice di positività è salito al 17,8%. Nelle giornate antecedenti si erano fermati a 2.357 i nuovi casi, su 17.263 tamponi e il tasso di positività era al 13,7%.

Sono stati 35 i decessi e 4.489 i guariti. In calo i ricoveri in regime ordinario (-26 sul dato di ieri) e quelli in terapia intensiva (-2). La Sicilia è salita così al primo posto nella classifica per numero di casi.

A livello provinciale, questa la suddivisione dei casi: Palermo 1.710 casi, Catania 1.075, Messina 1.047, Siracusa 718, Trapani 814, Ragusa 643, Caltanissetta 399, Agrigento 1.078, Enna 176.

Andando, invece, ai numeri nazionali, sono 60.191 i nuovi contagi da Covid, secondo i dati riportati nel bollettino del ministero della Salute. Nel giorno antecedente erano stati 22.083. Le vittime sono invece 184.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati