PALERMO – Vagava in strada, da solo, nel cuore della notte, alla tenera età di 3 anni ed è stato rintracciato mentre chiamava la mamma. A trovarlo in strada, dopo diverse segnalazioni, una pattuglia dei carabinieri di passaggio in corso Alberto Amedeo, a Palermo. Il piccolo è riuscito a dire ai militari il proprio nome, prima di essere portato all'ospedale dei Bambini per accertamenti. Le condizioni sono buone, ma non è chiaro come sia uscito di casa senza che nessuno se ne accorgesse.

BIMBO DI 3 ANNI TROVATO IN STRADA IN PIENA NOTTE A PALERMO

L'insolito passaggio è stato notato da molti residenti: il piccolo indossava il pannolino e diceva solo "Mamma". La madre è stata ascoltata dagli investigatori e ha raccontato di essersi svegliata questa mattina e di non aver trovato il piccolo nel suo letto. Non avrebbe sentito alcun rumore, neanche quello della porta d'ingresso: è andata in caserma per denunciare l'accaduto ai carabinieri, che stanno indagando per verificare l'attendibilità del suo racconto.