Torna la grande vela a Mondello con l’ottava prova del campionate zonale della classe Dinghy (barca a vela da regata).

Tra i protagonisti anche Francesco Bruni – velista palermitano, timoniere di Luna Rossa, vincitore della Prada Cup 2021 in Nuova Zelanda – che ha vinto due regate su tre disputate nelle acque della borgata marinara. Nella terza prova, invece, è arrivato quinto, un risultato che gli ha permesso di vincere la gara.

Bruni ha commentato: “È stato un piacere essere qui al Circolo della Vela Sicilia in questa bellissima regata organizzata molto bene. È sempre un piacere regatare contro mio padre e contro il gruppo dei dinghisti di Palermo. Partecipare a questa regata è stato un po’ inaspettato perché tutto è stato organizzato all’ultimo momento, però forse anche per questo è stato molto piacevole”. Terzo è arrivato papà Ubaldo, con 10 punti.

Al secondo posto, invece, è arrivata Paola Randazzo, 11 volte campionessa italiana della classe velica, unica donna in gara, che ha commentato: “Sono state effettuate tre regate e abbiamo avuto l’onore che partecipasse alla regata anche Checco Bruni che ha sfidato il padre Ubaldo. La regata è stata molto divertente, tirata e combattuta”.

Il resto della classifica: quarto Vittorio Macchiarella, poi Marcello Coppola.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati