vengono fermatia un posto di blocco e picchiano i poliziotti

Vengono fermati a un posto di blocco e picchiano i poliziotti con calci e pugni: due uomini sono stati arrestati nel quartiere di San Lorenzo, a Palermo, con le accuse di resistenza a pubblico ufficilae e lesioni personali dolose. 

Vengono fermati a  un posto di blocco e picchiano i poliziotti

I due erano stati fermati ad un posto di blocco mentre viaggiavano a bordo di una motoape quando, durante i controlli di routine, all'improvviso, hanno perso la testa e hanno cominciato a colpire, con calci e puugni, gli agenti della polizia che, seppur con gran fatica, sono riusciti a riportare la calma.  Uno dei due uomini fermati, inoltre, è stato denunciato per il reato di danneggiamento di cose sottoposte a squestro amministrativo, per aver danneggoiato i vetri della sua motoape, a bordo della quale viaggiava senza copertura assicurativa e relativa carta di circolazione