"Vi presento un esemplare di animale non meglio identificato. Questa bestia che va ad arricchire la nostra fauna selvatica, ha pensato bene di buon mattino di posteggiare sul ciglio della strada la sua bella macchina, aprire lo sportello e praticare lo sport dei cafoni: lancio del sacchetto. Purtroppo per lui a Ventimiglia, con la nostra amministrazione, non c'è spazio per questi animali: gli faremo capire che deve cambiare zoo con un verbale di 612 euro!".

A parlare, anzi, a scrivere su Facebook, è il primo cittadino di Ventimiglia di Sicilia, nel Palermirano, che ha così messo pubblicamente alla gogna la persona che ha buttato i rifiuti in strada. La notizia ha trovato ampio spazio anche sulla stampa nazionale.