Vittorio Sgarbi operato nella notte: si trova in terapia intensiva

Vittorio Sgarbi è stato operato d'urgenza ieri notte presso il Policlinico di Modena. Il noto critico d'arte ha accusato un forte malore mentre si trovava in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma. Attualmente è ricoverato in terapia intensiva. 

A divulgare la notizia sarebbe stato lo staff di Vittorio Sgarbi attraverso i canali ufficiali del critico, dove si legge quanto segue: 

 «Questa notte Vittorio Sgarbi, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, ha avuto un malore ed è stato ricoverato al Policlinico di Modena, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Adesso è in terapia intensiva. Le sue condizioni sono buone. È stato lo stesso Sgarbi ad avvisare familiari e collaboratori. Vi terremo aggiornati nelle prossime ore».