whatsapp-400x215Prime novità in casa WhatsApp nell’era Zuckerberg dopo l’acquisto del colosso da parte di Facebook.

La società leader tra i sistemi di messaggistica istantanea, a 6 mesi dal lancio dei messaggi vocali, permetterà di effettuare le chiamate gratuite entro il secondo trimestre 2014: ad annunciarlo è Jan Koum, CEO e fondatore della popolare app di instant messaging, durante il Mobile World Congress in corso a Barcellona.

Ovviamente, l’unica novità risiede nel fatto che sia WhatsApp stesso ad avviare un servizio del genere, che con i suoi 465 milioni di utenti attivi (5 in più della scorsa settimana), potrebbe monopolizzare il mondo delle chiamate VoIP, soppiantando altre piattaforme come Viber e Skype.

Continua a leggere su Si24