Continuano gli appuntamenti di Xmas Restart, l’edizione “natalizia” del festival che propone tanti eventi e aperture speciali a Palermo. Oggi, martedì 4 gennaio, sono ben due le proposte delle quali si può approfittare. Scopriamo tutti i dettagli.

Gli appuntamenti di Xmas Restart di oggi

Alle ore 17, presso l’Oratorio di San Mercurio, si può visitare la mostra “Sacrosanctum“, guidati dai curatori. I visitatori saranno accompagnati alla scoperta della storia delle opere dei sedici artisti contemporanei che hanno lavorato appositamente per il progetto e la loro idea di sacro.

Sacrosanctum

La collettiva della seconda edizione di Sacrosanctum propone le opere di: Diego Moreno, Antonio Riello, Memed Erdener, Sylvie Fleury, Andrea Di Marco, Paolo Canevari, Loredana Sperini, Francesco Simeti, Luigi Presicce, Valentina Glorioso, Urs Lüthi, Manfredi Beninati, Juan Fielitz, Filippo Berta, Colectivo Democracia e Adalberto Abbate.

Si tratta di 16 opere di grande formato, che si interfacciano con il contesto e con la sua identità di luogo sacro. Aprono, così, un interscambio vivo e mai retorico. In uno spazio denso di memoria, pervaso da un candore spettacolare, avviene qualcosa di unico. La magnificenza delle curve barocche trova contrappunto e risonanza in un’inedita estetica contemporanea, brillante e carica di potenziali significanti.

La Notte delle Streghe

La seconda proposta di Xmas Restart per oggi è una specialissima visita in notturna. Alle ore 20,30 ed in replica alle 22, alle Carceri dei Penitenziati allo Steri, ultima occasione per partecipare a “La Notte delle Streghe“.  Una visita guidata teatralizzata dell’associazione Amici dei Musei Siciliani, scritta e ideata attraverso lo studio di documenti d’archivio, testi e pubblicazioni.

I visitatori, accompagnati dalle “streghe”, hanno la possibilità di rivivere le drammatiche storie dei prigionieri della Santa Inquisizione che testimoniano la tragedia delle loro vite attraverso i disegni, i graffiti e le preghiere rimaste incise sulle pareti che diventano il tragico racconto di quel terribile periodo che fu l’inquisizione. Verificare la disponibilità dei biglietti e acquistarli è facilissimo. Basta consultare il sito di Restart, dove si trovano tutte le informazioni.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati