Compleanno da ricordare a Favignana per Rosa Giangrasso, conosciuta come “Zia Rosina“. Oltre ad aver tagliato lo straordinario traguardo dei 101 anni, diventando così la donna più anziana tra gli abitanti delle Isole Egadi, è stata festeggiata dai Carabinieri della stazione della sua Isola.

Zia Rosina festeggia 101 anni a Favignana

Sapendo che vive da sola, gli uomini dell’Arma vanno spesso a trovarla, per assicurarsi che stia bene. Ieri, nel giorno del suo compleanno, Zia Rosina era rimasta sola a causa del maltempo. Per lei un compleanno davvero speciale, dato che ha tagliato il traguardo dei 101 anni.

I collegamenti marittimi, a causa delle condizioni meteorologiche avverse, sono stati interrotti e i suoi parenti non l’hanno potuta raggiungere a Favignana. Per non farle mancare una festa, però, i Carabinieri hanno pensato di farle visita.

Il Comandante di Stazione ha deciso di celebrare il compleanno dell’ultracentenaria con una torta che i militari hanno preparato in caserma, perché in questo periodo dell’anno non ci sono pasticcerie aperte sull’Isola.

Un momento di grande gioia per Rosa Giangrasso che, nelle fotografia, sorride felice insieme ai militari che le hanno fatto visita, altrettanto sorridenti. Una bella storia di solidarietà che, ancora una volta, conferma che la Sicilia e i suoi abitanti hanno un grande cuore e che sono ben lieti di “fare comunità”.

I 101 anni di Zia Rosina si aggiungono al già corposo elenco di festeggiamenti ultracentenari della settimana che volge quasi al termine. Soltanto pochi giorni fa, ad esempio, vi abbiamo raccontato del piccolo “record” di Geraci Siculo, dove sono state celebrate ben 3 donne che hanno superato il traguardo dei 100 anni.

Proprio le Madonie, dove si trova il borgo di Geraci, sono una delle zone della Sicilia in cui si è più longevi. Un primato che accomuna la nostra isola e che, dalle splendide montagne della provincia di Palermo, arriva fino allo splendido mare di Favignana, con la storia di Zia Rosina.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia