Notte a Palazzo Alliata di Villafranca. Visite serali al palazzo nobiliare di piazza Bologni
Sabato 25 agosto dalle 18 a mezzanotte | ticket: € 5
Appuntamento: Piazza Bologni, 20 – Palermo
Prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 320.7672134 – www.terradamare.org/infoline
Evento facebook:  www.facebook.com/events/208906283018511
 

 

 

 

Insieme agli operatori culturali Terradamare e Ass. Palazzo Alliata di Villlafranca, si visiteranno le tante sale del Palazzo e ammireremo, 
tra gli altri, i capolavori di Antoon Van Dyck e Matthias Stom.

 

Appuntamento sabato 25 agosto dalle 18 a Palazzo Alliata di Villafranca e i suoi magnifici saloni, nella cornice di piazza Bologni. 
Prenotazione obbligatoria.

 

PALAZZO ALLIATA (Piazza Bologni, 20 – Palermo)
Palazzo Alliata, costruito sui resti di due precedenti palazzetti di proprietà di don Aloisio Beccadelli di Bologna, assunse la sua attuale configurazione 
quando – a metà circa del XVII secolo – fu edificato a opera di Francesco Alliata e Lanza, settimo barone, terzo principe di Villafranca e duca di Sala di Paruta. 
Il palazzo divenne così la dimora principale della famiglia Alliata. Ampiamente rimaneggiato a seguito del terremoto del 1751, vide impegnati nella costruzione 
alcune tra le maestranze più importanti del settecento siciliano; l’architetto Giovanni Battista Vaccarini, gli stuccatori di scuola serpottiana (forse Procopio Serpotta, 
figlio del più celebre Giacomo) e il pittore Gaspare Serenario. Il Palazzo ospita inoltre una collezione d’arte di notevole pregio storico e artistico, come la celebre 
“Crocifissione” di Antoon Van Dyck, le due grandi tele di Matthias Stom, “La lapidazione di Santo Stefano” e “Il Tributo della moneta” (la tela è stata scelta per 
rappresentare la Sicilia all’Expo 2015 di MiIano), due opere di Pietro d’Asaro, “Il naufragio o Scena di pesca” e l’”Orfeo”, e i ritratti di famiglia esposti nel Salone dei Musici.

 

TERRADAMARE soc.coop.a.r.l. – via Nunzio Nasi 18 – Palermo
Sito  •  Facebook •  Twitter  •  Instagram