Adotti un randagio e non paghi la Tares. È l’iniziativa promossa dal Comune di Solarino, nel Siracusano. Chi prende con sé un cane non pagherà la tassa rifiuti e servizi, fin quando sarà in vita l’animale: l’esenzione copre un massimo di 750 euro e soltanto un’immobile e non riguarda l’addizionale che va allo Stato.

[Continua la lettura dell’articolo]