Lo hanno soprannominato il maniaco delle gomme pochi mesi fa, quando sono stati registrati numerosi episodi nel centro di Agrigento. Adesso è tornato in azione e la scorsa notte sono forate le ruote di almeno 50 autovetture (dettaglio che porta a non escludere l'esistenza di più malviventi). La notizia è stata diffusa da AgrigentoToday e gli episodi sono stati registrati in via Acrone, via Dante, via Manzoni, via Europa e via Giovanni XXIII.

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Agrigento sono al lavoro dall'alba di oggi, allertati dai proprietari dei mezzi e da alcuni passanti. L'attività di investigazione sta cercando di dare un volto al malvivente: sono state acquisite le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza sparse in città, che potrebbero fornire immagini preziose per capire se il maniaco delle gomme agisce da solo o se si tratti di episodi vandalici compiuti da più di una persona.

La dinamica dei raid è sempre la stessa: il responsabile agisce sempre di notte, per non essere visto, si avvicina alle vetture e buca le ruote con un oggetto appuntito. Gli ultimi episodi erano stati registrati lo scorso mese di aprile.