Air one

Air One, la compagnia aerea low cost del gruppo Alitalia, renderà operativa la nuova base dell’aeroporto di Palermo, a partire dal 30 marzo.

Il vettore italiano attiverà 10 nuove rotte, 3 nazionali (Venezia, Verona e Torino a partire da 29 euro a tratta) e 7 internazionali (Amsterdam, Berlino Tegel, Londra Gatwick, Parigi Charles De Gaulle, Mosca Sheremetyevo, San Pietroburgo e dal 13 giugno anche Monaco di Baviera, a partire da 39 euro a tratta).

“In pochi mesi, l’aeroporto di Palermo è entrato nel core business di ben quattro compagnie aeree europee – ha dichiarato Leoluca Orlando, durante la presentazione di ieri – Air One ha giustamente deciso di investire sul nostro territorio, ricco di cultura e polo di attrazione dei flussi turistici europei”.

Alla presentazione della nuova base Air one era presente anche il presidente di Gesap, Giambrone: ''L'accordo con Air One e' frutto della credibilita' di cui gode l'aeroporto di Palermo. Dallo scorso gennaio abbiamo invertito il trend negativo degli scorsi anni, dovuto alla crisi economica, e lo scalo aeroportuale si avvia verso una completa rivisitazione infrastrutturale, che portera' modernita' e accoglienza. La nuova base di Air One, che porta in dote un notevole pacchetto di collegamenti con le principali citta' europee, ci riempie di orgoglio e ci indica che stiamo percorrendo la strada giusta per il rilancio dell'aeroporto in un contesto sempre piu' internazionale''.

Air One prevede di operare dall'aeroporto del capoluogo siciliano, ben 33 frequenze settimanali, nel 2014, offrendo oltre 400 mila posti, un grosso investimento che darà un forte impulso anche nel settore del turismo, rendendo più accessibile l'isola ai visitatori stranieri. 

I biglietti sono già in vendita sul sito della compagnia.