Per vedere l’albero più grande d’Europa dovete andare in Sicilia.

A Palermo, per essere precisi, nel meraviglioso centro storico del capoluogo. Stiamo parlando del Ficus Macrophylla di piazza Marina, all’interno del Giardino Garibaldi, un albero che è alto più di 30 metri, con una circonferenza che supera i 20 metri. Nel 1863 l’architetto Filippo Basile progettò è costruì questo Giardino, sul piano della Marina di Palermo (che oggi si chiama piazza Marina). È un tipico esempio di giardino all’Inglese.

Diverso dal giardino all’Italiana, si distingue per gli spazi, che seguono linee e forme più simili a quelle dei paesaggi naturali, diverse dalle rigide simmetrie e geometrie.

Villa Garibaldi, al suo interno, vanta quindi la presenza dell’albero più grande d’Europa. Il Ficus macrophylla è noto anche come Ficus magnolioide o Fico della Baia di Moreton. Si tratta di un grande albero sempreverde della famiglia delle Moraceae, con rami di radici aeree colonnari che, raggiungendo il terreno, diventano tronchi supplementari.

Sono, dunque, come dei pilastri che favoriscono il sostegno del grande peso acquisito dalla sommità dell’albero. Con i suoi 10mila metri cubi di chioma, il Ficus di piazza Marina ha ottenuto il suo prezioso primato.

Foto di CarlocolumbaGalleria Fotografica Siciliana, CC BY-SA 3.0, Collegamento