Bruttissimo incidente per un bimbo di 11 anni di Alia, nel Palermitano, che si trova ricoverato in gravi condizioni al centro grandi ustionati dell'ospedale Civico di Palermo. Ha versato alcool sulla brace del barbecue, ma la bottiglia è esplosa ed è stato investito dalle fiamme. Il bambino ha ustioni sul 70% del corpo.

L'incidente è avvenuto lo scorso 18 agosto, ma la notizia è stata diffusa soltanto adesso. Le condizioni della vittima sono ancora gravi, al punto da spingere i medici a non sciogliere la prognosi sulla vita.