Era soltanto uno zaino ma, in tempi come questi, è stato sufficiente a scatenare il panico. Qualcuno l'ha distrattamente lasciato davanti all'ufficio postale di via Lavaggi, a Catania, e sono subito giunte tante segnalazioni alle forze dell'ordine, pensando si potesse trattare di un pacco bomba. Le poste erano piene, perché oggi sono in pagamento le pensioni, e gli agenti sono intervenuti, mettendo la zona in sicurezza.

All'interno dello zaino c'era solo carta straccia, ma quanto accaduto è bastato per creare numerosi disagi ai residenti e agli automobilisti che ogni giorno percorrono la zona. Rallentamenti alla viabilità in via Mario Rapisarda e anche in piazza Santa Maria di Gesù. Poco dopo la situazione è tornata alla normalità.