siciliaViolenta sfuriata invernale in arrivo sulla Sicilia nelle prossime ore: l’isola sarà investita da impetuosi venti di ponente e maestrale tra venerdì pomeriggio e domenica mattina, con raffiche fino a 130km/hnelle zone occidentali della Regione e fino a110km/h in quelle tirreniche. Le temperature crolleranno di diversi gradi scendendo al di sotto rispetto alle medie del periodo. Violente mareggiate colpiranno duramente le coste esposte a ovest e nord/ovest, con piogge sparse e qualche temporale su tutta la Regione. I fenomeni precipitativi più intensi si verificheranno sabato mattina nelle zone tirreniche, tra palermitano e messinese, con piogge abbondanti e copiose nevicate nelle zone interne, collinari e montane. La quota neve scenderà fino agli 800 metri di altitudine, con accumuli abbondanti tra Madonie, Nebrodi, Peloritani ed Etna. Per monitorare la situazione in diretta potete scorrere le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.

Peppe Caridi