SiracusaIl tetto di una casa in via Landolina a Siracusa e' crollato a causa del violento nubifragio abbattutosi sulla citta'. La famiglia, composta da cinque persone, tra cui un bimbo di due anni, che abitava nell'appartamento e' stata provvisoriamente trasferita in un albergo. Le forti piogge hanno creato allagamenti, creando problemi alla circolazione in via Necropoli Grotticelle (che e' stata chiusa per un breve periodo), via Diaz, viale Teocrito (zona bassa), via Augusta, piazzale Medaglia d'oro Carmelo Ganci, viale Epipoli e alla congiunzione tra le vie Lentini e Franca Gianni, rimasta a lungo sotto osservazione per la lentezza con cui avviene il deflusso dell'acqua. I disagi maggiori sono stati in viale Epipoli, dove e' stato chiuso un tratto di 400 metri tra il Villaggio Miano e la rotatoria all'incrocio con via Guardo. Numerose le auto rimaste in panne e i tombini saltati. In viale Pantanelli due alberi si sono abbattuti sulla carreggiata, fortunatamente senza creare feriti. Completamente distrutta la postazione della Polizia municipale all'interno del parcheggio di via Von Platen. In città sono caduti ben 205mm di pioggia!!!

Di Peppe Caridi