gioielleria-FiorentinoChiude a Palermo, sotto i colpi della crisi, un’altra azienda storica. Si tratta della gioielleria Fiorentino, fondata nel 1890. L’azienda ha reso noto ai sindacati la decisione di liquidare la societa’ e cessare l’attivita’ commerciale nei due punti vendita di via Liberta’ e via Roma, nel capoluogo siciliano. Era stato gia’ chiuso in precedenza il negozio di Trapani. A giorni, secondo quanto comunicato alle organizzazioni sindacali, iniziera’ la campagna di liquidazione della merce e saranno avviate le procedure di licenziamento collettivo di tutto il personale, 23 impiegati, compreso l’amministratore delegato

Ilaria Calabrò
Strettoweb