Andrea Camilleri sfrattato dalla "sua" Vigata. Non si tratta di un nuovo giallo per il Commissario Montalbano, bensì di una curiosa vicenda avvenuta a Punta Secca (Santa Croce Camerina), proprio davanti alla casa resa celebre dalla fiction tv. Il busto dello scrittore in acciacio inox, realizzato dall'artigiano locale Nino Barone, è stato rimosso dopo l'intervento dei vigili urbani.

È rimasto per appena 24 ore davanti la celebre casa del commissario, che si trova in piaza Torre: i vigili si sono presentati in casa dell'artigiano, intimandogli di rimuovere il busto, perché non autorizzato e perché occupava in modo abusivo il suolo pubblico. La vicenda ha suscitato le reazione più disparate, ma ha anche attirato l'attenzione di tanti turisti, che avevano immortalato nel corso della breve permanenza il busto davanti la celebre abitazione.

Foto: Corriere di Ragusa