LippaIl gioco della lippa ha origini molto antiche ed era diffuso in quasi tutte le regioni italia¬ne, seppure con nomi diversi derivanti dai vari dialetti.
Per giocare occorrevano tre pezzi di legno, tutti ricavati solita¬mente da manici di scopa, due più grandi (che venivano usati come vere e proprie mazze) e uno più piccolo e con le estremità appuntite.
Un giocatore, nelle vesti di lanciatore, doveva battere il pezzo più piccolo con quello più grande e lanciarlo il più lontano possibile dall'av¬versario. Questi, a sua volta; avrebbe dovuto ribattere lanciando il bastoncino il più vicino possibile al lanciatore.

Da: http://www.lamiasicilia.org/