Arancine nell'immondizia. Sì, avete capito bene. L'immagine allegata alla notizia, purtroppo, parla chiaro. Anzi, chiarissimo. Ben 50 pezzi ancora da friggere sono stati gettati nella "munnizza" – come si dice in lingua siciliana – precisamente nella discarica abusiva nata negli anni, e mai debellata, in una strada del quartiere periferico di Cruillas, nel cuore di Palermo. 

Quando la foto ha fatto il giro del web – praticamente subito – è montata una gigantesca ondata di rabbia tra i palermitani del mondo social, e non solo. Tutta la Sicilia è "schifata" per un atto esecrabile, ancor di più in un momento in cui la crisi attanaglia la cittadinanza e certi scempi non possono essere perdonati. Donarle in beneficenza sarebbe stato un atto dovuto, ma evidentemente qualcuno la pensava diversamente.


Fonte: Giornale di Sicilia