Giorgio Armani, tramite una lettera, ha annunciato la decisione di donare 500mila euro alla comunità di Pantelleria, dopo i gravi incendi che l’hanno colpita alcune settimane fa, soprattutto sul lato est.

Lo stilista, 88 anni, in una missiva con destinatario il sindaco Vincenzo Campo, ha scritto: “Frequento quest’isola ormai da quarant’anni, tanto da sentirmene a tutti gli effetti cittadino, eppure non smetto di sorprendermi per la qualità umana così unica e viva di quanti la abitano”.

“Le scrivo questo messaggio – ha proseguito Armani – mosso da un sentimento di ammirazione e gratitudine per tutti coloro (pompieri, carabinieri, forze dell’ordine, amministrazione comunale, istituzioni e volontari coinvolti) che hanno dato il loro contributo per spegnere il terribile incendio che ha colpito Pantelleria e che così tanto ci ha sconvolti. Rivolgo a lei il mio messaggio, da privato cittadino, nella speranza che lo estenda a tutti gli interessati”.

Armani è stato tra i primi a lanciare l’allarme sull’incendio e a lasciare l’isola insieme ai suoi ospiti a causa del fumo che aveva invaso Cala Gadir, rendendo l’aria irrespirabile.

“Questa è un’isola semplice e diretta, ma intensa, e così voglio che siano le mie parole e azioni: grazie, davvero”, ha concluso Armani, che ha ospitato il sindaco sul suo yacht.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati