La cucina siciliana non è soltanto ricca di gustose ricette, ma anche di aneddoti e curiosità. Vi siete mai chiesti perché i palermitani prepararono l'arrosto panato per salutare gli ebrei cacciati nel 1492 o quale sia la vera storia della cassata o dei cannoli? Le domande potrebbero essere praticamente infinite! 

Allo scopo di spiegare queste tradizioni, Lietta Valvo ha creato il “Favoloso ricettario del Regno delle due Sicilie per ragazzi molto golosi” (Pietro Vittorietti editore), accompagnato dai divertenti disegni di Bianca Martorana Tusa e dalle ricette della tradizione. La presentazione è prevista venerdì 22 gennaio a Palazzo Forcella De Seta. Sono stati anche organizzati due laboratori gratuiti per ragazzi, condotti dalla scrittrice e dalla disegnatrice: sabato (23 gennaio) alle 17 alla Città del Sole (via Siracusa 5) e domenica 24 alle 11 alla Feltrinelli di Palermo (in via Cavour).