AVOLA (SIRACUSA) – Dà ben 6 coltellate al padre, ferito al petto, alla schiena e alla gola. L'uomo è stato trasferito d'urgenza all'ospedale Di Maria di Avola, in provincia di Siracusa, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico.

L'aggressore è un giovane di 27 anni, fermato dalla polizia. Il dramma è avvenuto stamani, intorno alle 10.30, in un'abitazione in via La Marmora ad Avola.

Gli investigatori, guidati dal dirigente Fabio Aurilio, stanno ascoltando alcune persone per cercare di ricostruire i motivi dell'aggressione. Sembra che in casa si trovasse un'infermiera che stava assistendo la moglie della vittima.