Un pescatore di 69 anni è morto a Isola delle Femmine, nel Palermitano. Orazio Aiello, 69 anni, è finito con la sua imbarcazione sugli scogli, all’ingresso del porto. A ritrovare l’uomo sono stati i familiari, che lo cercavano dopo una battuta di pesca.

La guardia costiera di Palermo ha ricevuto l’allarma ieri sera e una motovedetta è partita in direzione di Isola delle Femmine, alla ricerca del disperso. Grazie ai pescatori locali è stato individuato il corpo di Aiello.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo si è probabilmente addormentato o ha avuto un malore. Sono intervenuti sul posto anche i sommozzatori dei vigili del fuoco, ma il loro intervento non è stato necessario. Il medico legale ha constatato la morte e il pm di turno ha deciso di restituire la salma alla famiglia.