Padre, madre e fratello dell'aggressore sono gravi, ferita anche la sorella. La lite scoppiata in piena notte quando l'aggressore si sarebbe rifiutato di assumere alcuni farmaci. Dopo l'aggressione, avvenuta con un coltello da cucina, il giovane è fuggito. I carabinieri lo hanno trovato nascosto in un casolare

[Continua la lettura dell’articolo]