Il tribunale di Milano ha condannato Silvio Berlusconi a 7 anni per concussione nell’ambito del processo Ruby e all’interdizione perpetua dai pubblici uffici. In aula a Milano Bruti Liberati, assente la Boccassini.

[Continua la lettura dell’articolo]