Una bimba di appena 14 mesi è morta dopo essere stata attaccata da un cane in Australia, nello stato di Victoria. Stando a quanto riportato dalla stampa locale, l'animale ha attacato la piccola in una proprietà rurale che si trova a circa 120 chilometri da Melbourne.

La bambina è stata morsa sul viso e la mamma ha tentato invano di intervenire, senza riuscire a fermare l'animale. Quando i paramedici sono arrivati, non sono stati in grado di salvarla. Il cane è stato portato via e sono in corso indagini per fare chiarezza sulla drammatica vicenda.

Soltanto pochi mesi fa una bambina di un anno è stata uccisa da un rottweiled appartenete alla nonna, nel Nuovo Galles. Secondo le statistiche nazionali, in Australia circa 13mila persone hanno bisogno di cure mediche per morsi dei cani.