Sono stati disposti dalla procura accertamenti sul catetere venoso centrale impiantato a Gloria Ascia, due anni, deceduta a seguito di un’operazione al Policlinico Tor Vergata, l’11 settembre scorso. E’ quanto si apprende da fonti ospedaliere.

[Continua la lettura dell’articolo]