01(di Silvio D’Auria)  –   Si è suicidata Maynard Brittany, americana 29 anni. Colpita da un cancro, qualche settimana fa aveva annunciato in un video di voler mettere fine alla sua vita  scatenando accesi dibattiti sulla eutanasia.

Era stata colpita da una forma molto aggressiva di cancro al cervello, il suo video è stato visto 9,5 milioni di volte sul suo sito “thebrittanyfund.org” il mese scorso.

''Arrivederci a tutti i miei cari amici e alla mia famiglia che adoro. Ho scelto per morire con dignità, per la malattia in fase terminale, un terribile cancro al cervello che mi ha imprigionato nel mio stesso corpo”, ha scritto la ragazza in un messaggio condiviso da milioni di utenti nei social network.

Sean Crowley, un portavoce dell'associazione “Compassione e Scelta” che lotta per il diritto all'eutanasia, ha dichiarato che Brittany è morta nella sua casa di L. A. sabato. ''Brittany e' morta, ma il suo amore per la vita e la natura, la sua passione e il suo spirito continuano a vivere'' ha aggiunto Barbara Lee Coombs, presidente dell'organizzazione che ha sostenuto Brittany nella sua estrema decisione commovendo il mondo e scatenando accese polemiche sulla indisponibilità giuridica di scegliere di morire, da un lato, e sul diritto all’eutanasia dall’altro. (Silvio D’auRia)

Ecco il suo video (da “YouTube”)

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=R1GPYdRIAbA[/youtube]