Incidente in pista per Max Biaggi: il pilota si è schiantato a Latina, dove erano in corso le prove per gli internazionali di Supermoto. È stato immediatamente trasportato in codice rosso con l’elicottero Pegaso 44 all’ospedale San Camillo di Roma: ha un trauma toracico e alla spina dorsale.

Biaggi, 45 anni, si trovava sul tracciato del Sagittario per allenarsi in vista della gara degli Internazionali di Supermoto nella classe Onroad di domenica 11 giugno. Il sei volte campione del mondo – 4 volte in 250 e due in Superbike – secondo le prime informazioni è vigile, cosciente e risponde agli stimoli dei medici. Per fortuna, dicono dall'ospedale, non è in pericolo di vita.

È stato lui stesso a parlare con i medici della dinamica dell’incidente e dei dolori che avvertiva e ha spiegato di avvertire un forte dolore interscapolare. I medici lo hanno messo sulla tavola spinale per precauzione e tra poco sarà sottoposto a Tac e a controlli neurologici.