Burgio tra sapori d’arte, alla scoperta di tradizioni ed eccellenze del centro dell’Agrigentino. Appuntamento domenica 2 giugno, per un affascinante viaggio che impegnerà i visitatori durante l’intera giornata. Dal museo delle mummie al museo della ceramica, passando per il castello e le numerose chiese, ci sarà molto da vedere.

Sarà possibile osservare la lavorazione dei manufatti a base d’argilla nelle antiche botteghe burgitane, nonché udire il rintocco delle campane nelle uniche fonderie artigianali di tutto il Sud Italia. Durante il percorso si potranno anche degustare i prodotti enogastronomici tipici dei territori di Burgio e Lucca Sicula. Per l’occasione sarà aperta al pubblico la Chiesa di San Rocco. Si consiglia di indossare scarpe comode.

Burgio tra Sapori d’Arte, il Programma

Appuntamento alle ore 9.30 alla sede Pro Loco Sikania, in via XXIV maggio. Il contributo di partecipazione è di 2 euro.