Ora è ufficiale. City Football Group, holding con sede a Manchester e proprietaria della squadra del City, ha acquisito l’80% delle quote del Palermo, neo promossa in serie B.

La squadra rosanero è il 10° club legato ai campioni della Premier League dopo New York City, Melbourne City, Yokohama F. Marinos, Montevideo City Torque, Girona FC, Sichuan Jiuniu FC, Lommel SK ed ESTAT Troyes e naturalmente il vertice di questo gruppo di società: il Manchester City.

Il presidente del Palermo resta Dario Mirri che detiene anche il 20% delle quote.

Ferran Soriano, amministratore delegato del City Group,fondato da Mansour bin Zayed Al Nahyan e Khaldun al-Mubarak,  in conferenza stampa al Renzo Barbera insieme a Mirri, ha affermato: “L’obiettivo di quest’anno è consolidare la permanenza in Serie B, senza rinunciare a progettare il ritorno in Serie A il prima possibile. Tornare in serie A non è semplice, il livello della serie B è altissimo, noi veniamo qui con la forza del nostro gruppo ma con l’umiltà di chi sa che va fatto un passo alla volta”.

“Sappiamo l’importanza del Palermo per la città e tutti questi tifosi lo dimostrano – ha aggiunto Soriano – Ringrazio il presidente Mirri per il meraviglioso lavoro, un lavoro impressionante dalla serie D alla serie B. Per questo rimarrà il nostro presidente”.

E ora le parole di Dario Mirri, che ha acquisito il Palermo in Serie D dopo la radiazione, conquistando la promozione in B in sole tre stagioni: “Siamo particolarmente felici di dare il benvenuto a Palermo al City Football Group. Volevamo trovare l’investitore giusto, con una profonda conoscenza del calcio, che ci aiutasse a dare seguito al nostro percorso. Ecco cosa porta in dote la presenza del City Football Group”.

“Abbiamo concordato l’investimento prima della fine della stagione e sappiamo di poter contare su un partner intenzionato a sviluppare il Palermo nel modo giusto”, ha aggiunto Mirri.

“Sono entusiasta di continuare a lavorare insieme al City Football Group. Capiscono e rispettano la cultura e le tradizioni del nostro club. Stiamo intraprendendo insieme un progetto di cui sono sicuro che tutti i nostri tifosi saranno orgogliosi”, ha concluso.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati