cakiaLa calia e simenza sono un tipico cibo, uno stuzzichino per così dire, del quale noi siciliano siamo soliti abusare durante le feste patronali come quella di Santa Rosalia a Palermo o San Giuseppe a Bagheria o la Madonna della Milicia o Santa Agata a Catania.

Si tratta di un'usanza diffusa un po' ovunque sulla nostra bella isola: se c'è un evento di grande rilievo e allora le bancarelle si riempiono di calia e simenza.

Ma cose è la calia? Cosa la simenza?

La calia si prepara a partire dai ceci, i quali vengono tostati all'interno di particolari fornellini che somigliano a delle canne fumarie conficcate per la strada.
La stessa sorte è riservata ai semi di zucca secchi, che tuttavia prendono il nome di simenza.

Quanto ne andate ghiotti?

 

Autore | Viola Dante;