CALTANISSETTA – Una furibonda lite esplosa all’improvviso davanti a un noto chiosco fra un uomo e una donna. Ma il particolare che più è balzato all'occhio è il fatto che è stata lei a picchiare lui. La vicenda è accaduta a Caltanissetta, precisamente in via Luigi Monaco; protagonisti una donna nissena di 35 anni e un uomo di San Cataldo di 30 anni.

I due se le sono date di santa ragione sotto gli occhi dei passanti ma è stata lei a colpire forte fino a procurare al suo rivale una ferita alla testa. Secondo alcuni passanti, l'uomo dapprima avrebbe importunato la donna, che avrebbe soltanto reagito; stando a un'altra versione, la 35enne avrebbe usato violenza sul malcapitato senza alcun motivo. Sarà la polizia a fare chiarezza.