Un'immagine che non ti aspetteresti di trovare proprio davanti una sede istituzionale: ha fatto rapidamente il giro del web la foto scattata a Palermo e postata da Fabrizio Escheri su Facebook, che ritrae un'autista a bordo di una auto blu, in canottiera, con il piede scalzo che fa "capolino" fuori dal finestrino, mentre conversa al telefono (a voce alta, stando a quanto raccontato dai presenti). La scena appare ancora più paradossale, se si pensa al fatto che è stata immortalata a piazza Pretoria, chiamata anche "piazza della Vergogna", dove ha sede il Comune di Palermo.

Come riportato dal sito Mobilita Palermo, l'auto blu in questione è quella del sindaco del Comune di Santa Flavia. L'episodio ha attirato l'attenzione di molti turisti, numerosi nel centro storico, che si sono fermati per una foto-ricordo. Dopo aver appreso dell'episodio, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha inviato, per competenza e doverosa segnalazione, una lettera al capo dell'Amministrazione comunale di Santa Flavia, cui appartengono impiegato e mezzo di trasporto.