Max-Gazze¦ü_ph-Barbara-Oizmud-400x215Tutto pronto per la lunga notte. A Palermo la serata di Capodanno in piazza Castelnuovo è stata affidata all’organizzazione dell’associazione culturale Levana.

Si comincia già alle ore 20 con le Serio Sister, ovvero il duo vocale formato da Francesca e Agata Serio. Seguirà il pop originale dei Malatempora (Giovanni Liguri, Gabriele Confaloni, Pietro Delfino, Andre Chentrens). Toccherà poi al rock d’autore de Le Formiche(Giuseppe La Formica, Roberto Calabrese, Carmelo Drago, Valerio Mina). A fare ballare il pubblico ci penseranno i giovani componenti della Kandinskij Music Factory.

CAPODANNO A PALERMO: GUARDA CHI CI SARA’

Alle 22 la piazza sarà riscaldata dal sond punk-reggae-gitano degliAkkura, ovvero Riccardo e Sergio Serradifalco con Fabio Finocchio, Salvo Compagno, Marco Terzo e Claudio Montalto.

Gli ultimi 90 minuti prima di mezzanotte saranno monopolio di Max Gazzé, che accompagnerà il passaggio all’anno nuovo, snocciolando quindici anni di successi come: “Cara Valentina”, “La favola di Adamo ed Eva”, “Vento d’estate”, “Una musica può fare”, “Il timido ubriaco”, “Il solito sesso”, “Mentre dormi” e le hit sanremesi “Sotto casa” e “I tuoi maledettissimi impegni”. Gazzé suonerà anche dopo la mezzanotte e in seguito cederà il passo alla discoteca in piazza del Dj De Paoli.

A presentare sul palco – direttamente dal programma televisivo “Le Iene” di Italia 1 – il trio comico de Le Malerbe, ovvero Cristiano Pasca, Gero Guagliardo e Giovanni Mangalaviti, che tra un cambio palco e l’altro intratterranno il pubblico con video-interviste tra i palermitani, gag e un particolare omaggio-karaoke ai primi 35 anni delle canzone “Ricominciamo” di Adriano Pappalardo, che per l’occasione sarà ribattezzata “Ricominci-annu”.

E ancora, il concorso #ParolaChiave: Smart

Partecipare al concorso è semplicissimo, bastano uno smartphone, una chiave e un’idea smart: scatta una foto con una chiave durante il concerto, aggiungi un #tag con la tua parola-chiave per Palermo Smart2014 e condividi la foto sulla fanpage di Facebook di Smartcityproject.
Vince la foto che riceve più like sulla pagina Facebook: la propria chiave, unita alle proprie idee, aprirà un varco verso l’innovazione urbana, per una Palermo più sostenibile e intelligente.

Ecco i premi “smart” messi in palio, che verranno estratti secondo il sistema dei “like” che ogni foto riceverà durante il concerto (vince la foto con più like):

1) Due biciclette ecologiche;
2) Un abbonamento ai mezzi pubblici Amat e dei Vaucher per il Car Sharing;
3) Un I-Pod con l’intera discografia di Max Gazzé;
4) Un volo per Barcellona, la città più smart d’Europa.

Blog Sicilia