Cassano nei guai: ecco cosa ha combinato l'attaccante del Bari

Antonio Cassano è indagato per evasione fiscale. Il sostituto procuratore Antonino Di Maio contesta al talento di Bari un'evasione di 3 milioni di euro sull'ingaggio percepito dal Real Madrid.

Per il pubblico ministero, Cassano sarebbe responsabile di una dichiarazione falsa ai danni dell'erario nel 2006. Le indagini sono in corso e spetterà al gup decidere se spedire a processo Cassano.

La notizia è stata riportata oggi dal quotidiano La Repubblica

"Cassano è comunque in ottima compagnia. Altri celebri numeri dieci hanno avuto, come lui grane col fisco. Si pensi a Diego Armando Maradona a Lionel Messi per arrivare ad un altro "fantasista", in questo caso delle due ruote, Valentino Rossi”.