MUSICA: concerti e conversazioni d’autore, Classica & Dintorni si rinnova
Cinque spettacoli al Castello Ursino anticipati da incontri con gli artisti
Debutto il 6 ottobre con cantate e arie napoletane del Settecento

CATANIA, 01 ottobre 2018 – Parole e musica, conoscenza e divertimento. S’ispira ai valori contemporanei dell’edutainment – forma di intrattenimento che unisce la didattica allo svago – la nuova stagione di Classica & Dintorni, Festival internazionale di musica da camera, jazz e tradizioni, in programma per cinque sabati a Catania, al Castello Ursino, dal 6 ottobre e fino al 3 novembre.
Per i suoi quindici anni di attività, infatti, la rassegna diretta dal M° Ketty Teriaca e organizzata dall’Associazione culturale “Darshan” di Mario Gulisano, rinnova la formula tradizionale del “solo” spettacolo e integra i cinque concerti della stagione 2018 con affascinanti “conversazioni d’autore” affidate a un eccellente divulgatore, il prof. Giuseppe Montemagno, critico d’arte, studioso della produzione di Bellini e docente di Storia della Musica all’Accademia di Belle Arti di Catania. “S’intitolano ‘Nei dintorni della classica’ – spiega Ketty Teriaca, direttore artistico di Classica & Dintorni e docente di Pianoforte al Conservatorio di Palermo – e saranno dei brevi focus sugli autori e sui brani in programma. C’è una crescente voglia di conoscenza fra il pubblico della musica – continua Teriaca – lo vediamo al termine dei nostri concerti: la gente si ferma e si intrattiene con gli artisti per condividere ancora le emozioni o sapere qualcosa di più su alcuni autori meno conosciuti. Abbiamo intercettato questa istanza e l’abbiamo fatta diventare un format per i concerti del 2018”.
L’appuntamento con Classica & Dintorni comincia dunque alle 19, con lo spazio “I Dintorni della Classica” e l’incontro con gli artisti (formula, questa, che verrà anticipata al mattino, nelle aule del Liceo Musicale “Turrisi Colonna”, nell’ambito delle attività di Alternanza Scuola Lavoro). A seguire i concerti, con inizio alle ore 19.30 e che da quest’anno potranno essere prenotati online sul link https://www.tickettailor.com/events/associazioneculturaledarshan.
Per questa edizione 2018, Classica & Dintorni inaugura sabato 6 ottobre al Castello Ursino nel segno della più soave musica da camera con cantate e arie del primo settecento napoletano proposte dai quattro musicisti de “Il Giardino d’Arcadia”. Sono i tre strumentisti Giuseppina Ledda (al traversiere, flauto in legno), Fabio Catania (viola da gamba), Pierluigi Morelli (clavicembalo). E il controtenore Antonello Dorigo. Il programma prevede brani degli italiani Antonio Porpora, Giuseppe Porsile, Francesco Mancini e del tedesco Johann Hasse. Il concerto – anteprima di un CD in uscita – sarà preceduto dall’incontro con gli artisti dal titolo “Il canto ritrovato”.
I concerti proseguono con i Three Phase (Giuseppe Guarrella, Giovanni Arena e Alessandro Nobile) e la sonorizzazione live del video di Norman McLaren con musiche originali (13 ottobre, dibattito “Fuori fase?”); il quartetto Eukelos Ensemble (Heloise Geoghegan, Francesco Toro, Elena Sciamarelli e Ketty Teriaca) con musiche di Rachmaninov, Massenet, Weber, Shostakovich, Mahler e Par (20 ottobre, dibattito “Fraternità post-romantiche”); musica contemporanea con Carmine Ioanna Quartet (Carmine Ioanna, Alex Gorbi, Daniele Castellano e Francesco Savoretti) e un ensemble di basso, chitarra, percussioni e fisarmonica (27 ottobre, dibattito “Il sogno di una cosa”); si chiude il 3 novembre con il Quartetto Viotti (Luca Ranieri, M.Cecilia Berioli, Francesco Parrino e Stefano Parrino) e musiche di Paisiello, Mozart, Mercadante e Viotti. Il dibattito sarà dedicato alle “Sonate a quattro”.

Classica & Dintorni è organizzato con il contributo dell’Assessorato regionale al Turismo Sport e Spettacolo, in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali, Ambientali e del Turismo e il Comune di Catania. La partecipazione agli incontri “I Dintorni della Classica” è gratuita, il concerto a seguire costa 5 euro (prenotabile online), posti limitati. Info e prenotazioni 3495149330. www.associazione-darshan.it

Classica & Dintorni 2018
Festival internazionale di musica da camera, jazz e contaminazioni – XV edizione
Catania, dal 6 ottobre al 4 novembre | Direzione artistica M° Ketty Teriaca

Sabato 6 ottobre
IL GIARDINO D’ARCADIA
Giuseppina Ledda – traversiere
Antonello Dorigo – controtenore
Fabio Catania – viola da gamba
Pierluigi Morelli – clavicembalo
Musiche di Porpora, Porsile, Mancini, Hasse

Sabato 13 ottobre
THREE PHASE
Giuseppe Guarrella, Giovanni Arena, Alessandro Nobile – contrabbassi e altro
Sonorizzazione live video di Norman McLaren
Musiche di Nobile, Guarrella, Arena

Sabato 20 ottobre
EUKELOS ENSEMBLE
Heloise Geoghegan – violino
Francesco Toro – violino
Elena Sciamarelli – violoncello
Ketty Teriaca – pianoforte
Musiche di Rachmaninov, Massenet, Weber, Shostakovich, Mahler, Part

Sabato 27 ottobre
CARMINE IOANNA 4et
Carmine Ioanna – fisarmonica
Alex Gorbi – basso
Daniele Castellano – chitarra
Francesco Savoretti – percussioni
Musiche di Ioanna

Sabato 3 novembre
QUARTETTO VIOTTI
Luca Ranieri – viola
M. Cecilia Berioli – violoncello
Francesco Parrino – violino
Stefano Parrino – flauto
Musiche di Paisiello, Mozart, Mercadante, Viotti

Inizio concerti alle ore 19:30

“I DINTORNI DELLA CLASSICA”
Giuseppe Montemagno dialoga con gli interpreti
6 ottobre – Il canto ritrovato: incontro con IL GIARDINO D’ARCADIA
13 ottobre – Fuori fase? InContro con THREE PHASE
20 ottobre – Fraternità post-romantiche: incontro con EUKELOS ENSEMBLE
27 ottobre – Il sogno di una cosa: incontro con CARMINE IOANNA 4ET
3 novembre – Sonate a quattro: incontro con QUARTETTO VIOTTI
Ingresso libero dalle 19:00 alle 19:30

Info e prenotazioni: 3495149330
www.associazione-darshan.it

Patrocinio e contributo
Ministero Beni Culturali Ambientali e Turismo
Assessorato regionale Turismo Sport e Spettacolo
Comune di Catania – Estate in Città

In collaborazione con
Liceo Musicale G. Turrisi Colonna
Italiafestival

Per Associazione Culturale Darshan, Classica & Dintorni 2018 | MELAMEDIA |melamedia.news@gmail.com