Una pista ciclabile a senso unico in quel di Catania. Nel dettaglio, una volta percorso il tratto bidirezionale molti ciclisti, spaesati, si pongono l'amletico dubbio: "E ora dove andiamo?", come scrive tra il serio e il faceto il sito "CataniaToday". Una lettrice, in particolare, dice:

"Al ritorno, andando verso piazza Nettuno, incontriamo questo cartello dove si evince che il percorso per i ciclisti diventa solo a una corsia. Noi ci guardiamo perplessi… che fare? Abbiamo 3 possibili infrazioni commettere. Una: percorrerla ugualmente (ma è vietato, infatti sabato mattina sono stata rimproverata verbalmente da un vigile urbano). Due: salire sul marciapiede, riservato ai pedoni. Tre: attraversare la strada, senza strisce pedonali poiché, come si vede, sono state eliminate, e un po' più sotto curva (pericolosissimo) e con la doppia striscia continua!".